Beatrice

Attimi di Arte

Archivio mensile:gennaio 2016

L’Insostenibile Leggerezza di Fausto Melotti

Le sculture di Fausto Melotti sono sogni posti a mezz’aria e forse è proprio per questo che egli fu l’artista prediletto di Italo Calvino, che lo definì “l’acrobata dell’invisibile”. Volle … Continua a leggere

26 gennaio 2016 · 4 commenti

Momento Poesia: Jorge Luis Borges

Ti offro strade difficili, tramonti disperati la luna di squallide periferie. Ti offro le amarezze di un uomo che ha guardato a lungo la triste luna. Ti offro la lealtà … Continua a leggere

26 gennaio 2016 · Lascia un commento

Felice Varini e l’istante perfetto

Felice Varini è un’artista nato nel 1952 in Svizzera ma parigino d’adozione, inventore di un modo diverso di realizzare e percepire l’arte. Le sue opere utilizzano come tela lo spazio … Continua a leggere

22 gennaio 2016 · 1 Commento

Gusmaroli e la poetica della leggerezza

Riccardo Gusmaroli, classe 1963, vive e lavora a Milano. Proprio qui è possibile vederlo esposto nell’ampio spazio della galleria Glauco Cavaciuti. Jorge Luis Borges un giorno disse “Dò per scontato … Continua a leggere

19 gennaio 2016 · 1 Commento

Fondazione Prada; che bel posto per nascondersi

Italo Calvino un giorno disse che scrivere é sempre nascondere qualcosa, in modo che venga poi scoperto. Non può essere forse la stessa cosa anche per l’arte? Fino al 14 … Continua a leggere

12 gennaio 2016 · 1 Commento

Quadrato Nero, icona dell’essenza

In mostra alla GAMeC di Bergamo fino al 17 gennaio. Il percorso espositivo si apre con il periodo simbolista di Kazimir Malevič (1879-1935), artista tra i più originali dell’avanguardia del … Continua a leggere

6 gennaio 2016 · 1 Commento

C. Boltanski – Gli sguardi della memoria

DOPO è il titolo della mostra di Christian Boltanski a Torino, visibile alla Fondazione Merz fino al 31 gennaio. Christian Boltanski nasce nel 1944, durante la seconda guerra mondiale, da … Continua a leggere

2 gennaio 2016 · 1 Commento